La Banca Tercas sfida la Virtus Bologna

TERAMO – La Banca Tercas Teramo scende nuovamente in campo domani sul parquet casalingo, per affrontare la Virtus Forza Bologna nel match di mezzogiorno ripreso in diretta su Sky. Una settimana utile per far recuperare dai vari problemi fisici di Amoroso, Diener e Thomas anche se restano ancora fermi Young e Valentino. “Bologna è una squadra solida, compatta, con atleti molto bravi a giocare insieme – ha dichiarato coach Andrea Capobianco presentando la sfida – ma allo stesso tempo capaci di prendere iniziative individuali. La squadra è molto equilibrata sia sul perimetro sia all’interno dell’area, e tatticamente è pronta a mettere in difficoltà qualsiasi avversaria. Sanno sfruttare le caratteristiche di ogni singolo, quindi possono prendere vantaggio dall’uno contro uno frontale di Penn, Vukcevic, Moss e Koponen, oppure sfruttare l’uscita dai blocchi dello stesso Vukcevic e di Blizzard; infine, hanno lunghi con grandi qualità tecnico-tattiche, abili a giocare in area così come a colpire da fuori”. Per il coach la squadra biancorossa dovrà giocare con un alto grado di intensità offensiva e difensiva, e ad attaccare le varie difese che Lardo applica con la stessa aggressività e con maggior “cinismo” rispetto alla gara di coppa. Gli arbitri designati per la gara sono: Pierluigi D’Este, Enrico Sabetta, Evangelista Caiazza.

Leave a Comment