Aperitivo indigesto per la BancaTercas

TERAMO  – E’ indigesto l’aperitivo di mezzogionro per la BancaTercas, contro la Virtus Bologna, nell’anticipo domenicale della Serie A di basket. Teramo fa la partita, Bologna la vince. Dopo aver condotto il match per quasi 36 minuti, i biancorossi hanno infatti visto sfumare la vittoria nel finale incandescente. E’ stata la partita degli errori, dove però quello più grave, da partre dei biancorossi, è stato il non aver saputo chiudere l’incontro prima. Il +9 maturato nel corso del secondo quarto (12′ sul 27-18), l’essere avanti di 7 alla sirena del primo tempo (41-34) e ancora a quella del terzo periodo (57-51), sono risultati poca cosa dinanzi a una Virtus che ha mostrato di crederci, pur non meritando fino alla fine la vittoria. Teramo è partita bene sospinta da Jones, troppo presto gravato da 4 falli e dunque spedito in panchina da Capobianco, e in maniera più decisa da Amoroso (mvp con 17 punti) e un Diener puntuale sotto i tabelloni. Bologna soffre, come Lardo in panchina che spesso sfiora il secondo tecnico (dopo il primo rimediato al 4′). Ma sono i due ex, Moss e Hurd (alla fine 31 punti in due) a tenere a galla le “vu nere". La gara si decide al rush finale: pari (63-63) di Moss a poco più di 4 minuti dalla fine e Hurd segna il solco con una tripla (63-66). La gara diventa nervosa, Teramo si perde e perde in appena due secondi sia Jurak che Jones per limite di falli. L’antisportivo fischiato ad Amoroso è la pietra tombale sul match: a poco serve il libero fallito da Hurd, perchè il disperato tentativo di una tripla (insufficiente) di Diener, smorzato da una stoppata, accompagna la sirena finale (66-69).
Ecco lo scout dell’incontro:
Virtus Bologna batte Bancatercas Teramo 69-66 (18-20, 34-41, 51-57)
BANCATERCAS: Hoover 2, Jones 14, Poeta 7, Amoroso 17, Marino, Lulli 2, Cerella, Thomas 5, Diener 11, Stanescu 4, Jurak 4 N.e. Martelli. All. Capobianco.
VIRTUS: Penn 2, Koponen 6, Blizzard 9, Fajardo 5, Sanikidze 7, Maggioli 4, Moss 15, Vukcevic 5, Hurd 16. N.e. Penn, Koponen. N.e. Baldi Rossi, Moraschini, Fontecchio. All. Lardo.
ARBITRI: D’Este, Sabetta, Caiazza.
NOTE: tiri liberi Teramo 11/17, Bologna 11/16. Fallo tecnico fischiato alla panchina di Bologna (4′). Usciti per 5 falli: Jurak (37’21"), Jones (37’22").

Leave a Comment