Spazzatrice rotta. Indagine interna alla TeAm

TERAMO_ Indagine interna alla TeAm per la rottrura di un tubo della spazzatrice. Come si ricorderà un tubo della spazzatrice della Teramo Ambiente si è spaccato e l’olio ha allagato piazza Martiri della Libertà, proprio nel tratto che congiunge questa a piazza Orsini, tra il Duomo e il Vescovado. Gli operatori della TeAm, appena accortisi dell’inconveniente,  ricoprirono di sabbia l’ampia striscia sull’asfalto, evitando che qualcuno potesse cadere. Subito scattarono le operazioni di pulizia, per impedire al massimo che il fondo stradale della piazza  potesse assorbire la macchia oleosa, risultandone così danneggiato irreversibilmente. Risolto il problema il presidente della TeAm, Raimondo Micheli ha fatto scattare una inbagine interna facendo inviare a cinque dipendenti una lettera nella quale ognuno, per le competenze spettanti, dovrà riferire quanto è accaduto.

Leave a Comment