BancaTercas sconfitta a Cantù

CANTU’ – Cantù strappa una sofferta e importante vittoria contro Teramo dopo una gara combattuta fino all’ultimo secondo. Un match che ha visto i padroni di casa tenere saldamente le fila, cedendo solo nella seconda frazione. Il primo quarto procede in sostanziale parità, entrambe le formazioni schierano difese a zona alternate a press individuale. In attacco, Cantù opta per una strategia che velocizza il gioco e cerca la transizione dei piccoli, mentre Teramo sceglie il tiro dal perimetro con le soluzioni fortunate da tre di Diener e di Poeta. Nel secondo quarto Teramo intensifica la difesa individuale e cerca di staccare i padroni di casa con un pressing dalla metà campo. Complice la confusione nell’attacco canturino Teramo, nel 4′, risale dal 26-22 al 26-25. Poi, prima della chiusura del primo tempo, con gli arbitri forse troppo fiscali sulle infrazioni della squadra di casa, Lulli commette fallo intenzionale e Trinchieri si prende un tecnico per proteste. Ma Teramo mantiene la lucidità e le squadre vanno negli spogliatoi con la BancaTercas a +4. Ancora giochi in equilibrio nella terza frazione, Markoishvili e Green trovano facili varchi nella difesa abruzzese. Trinchieri quindi si affida all’esperienza di Mazzarino e Mian; dall’altra parte Teramo non molla la presa, grazie ai rimbalzi in attacco (15 contro i 6 di Cantù) con Poeta, Amoroso e Stanescu in evidenza. La partita si decide solo nell’ultima frazione di gioco: Green mette a segno un jumper cadendo all’indietro e una tripla. Teramo si difende con Hoover e Jurak, ma non basta. Cantù va avanti e gestisce fino al 74-69 finale. Ecco lo scout dell’incontro:
NGC Cantù-BancaTercas Teramo 74-69 (20-18; 32-36; 51-47).
NGC Cantù: Bloise n.e, Green 17, Ortner 11, Markoishvili 15, Leunen 11, Giovacchini, Mazzarino 12, Mian 6, Lydeka ne, Meroni ne, Corno ne. Allenatore: Andrea Trinchieri.
BancaTercas Teramo: Hoover 13, Jones 5, Poeta 10, Amoroso 6, Martelli ne, Marino ne, Lulli 0, Cerella 4, Thomas 3, Diener 10, Stanescu 8, Jurak 10. Allenatore: Andrea Capobianco.
Arbitri:  Cicoria, Chiari, Martolini 
Note – Tiri liberi: NGC Cantù 20/ 26; BancaTercas Teramo 19/12. Tiri da tre punti: NGC Cantù 4/16; Teramo 10/19. Fallo tecnico a Trinchieri. Rimbalzi: NGC Cantù 27; Teramo 36. Spettatori: 2.993 per un incasso di 10.540 euro.

Leave a Comment