La Samiri insegue una maglia azzurra

TERAMO – Ci sono ottime chances di convocazione nella Nazionale azzurra Under 23 di corsa campestre per Touria Samiri, l’avezzanese atleta della Gran Sasso Teramo. L’atleta biancorossa ieri si è qualificata al secondo posto nella categoria Promesse nella terza edizione del Cross Val Musone a Osimo, valevole come prima delle tre gare di selezione per gli Europei di campestre in programmas il 13 dicembre a Dublino, in Irlanda. La Samirisi è piazzata 12esima assoluta nellagara femminile di 7 chilometri e seconda soltanto a Valentina Costanza (Esercito) nella sua categoria. In Nazionale ci sono tre posti disponibili e le possibilità sono alte per la 21enne atleta marocchina da pochi mesi naturalizzata italiana. Conta già una convocazione in nazionale Under 23, in occasione di una manifestazione di corsa su strada Italia–Francia. Tra i risultati di questa stagione, può vantare un quinto posto nei 3000 siepi ai campionati italiani assoluti. Prossima prova a Volpiano (Torino), domenica 15 novembre, dove dovrebbe esserci anche la Junior Veronica Inglese (Gran Sasso Teramo), altra candidata per gli europei di cross, assente a Osimo per stato influenzale.

Leave a Comment