Il premio Ars Nova riceve il patrocinio della Pontificia commissione per i beni culturali della Chiesa

TERAMO – Il Premio internazionale Ars Nova città di Teramo, il concorso musicale che, dal 14 al 22 novembre, promuove il talento delle nuove generazioni musicali a livello internazionale, ha ottenuto quest’anno il patrocinio della Pontificia commissione per i beni culturali della Chiesa.“Si tratta di un ulteriore importante riconoscimento a questa manifestazione – spiega il direttore artistico della manifestazione, Umberto De Baptistis – che ne accresce l’importanza e il consenso presso le Istituzioni civili e religiose. Il concorso vede la partecipazione di giovani musicisti provenienti da ogni parte del mondo dando allo stesso tempo un’opportunità a Teramo di conoscere  grandi professionalità di un panorama culturale più ampio”. Al premio, informa una nota, sono assegnate le medaglie di bronzo donate dai presidenti di Senato e Camera. A ricevere la medaglia del Senato della Repubblica sarà l’Istituto superiore di studi musicali “G. Braga” di Teramo per l’alto valore formativo e culturale, la medaglia della Camera dei Deputati verrà invece conferita a Teresa Carcavallo, docente di canto presso il Conservatorio di S. Cecilia di Roma. Le onorificenze saranno consegnate nel corso della Cerimonia di Premiazione del “Premio Ars nova Città di Teramo” che si terrà il 22 novembre presso l’Auditorium di S. Maria a Bitetto.

Leave a Comment