Via Di Venanzo, la Giunta comunale approva un progetto di sistemazione

TERAMO – La Giunta comunale di Teramo ha approvato un progetto per la sistemazione di via Di Venanzo. L’intervento, informa una nota, si sarebbe reso necessario per le conseguenze provocate da uno smottamento stradale verificatosi dinanzi ad un condominio che ha determinato un abbassamento di parte della carreggiata. A salvaguardia dei pedoni e dei veicoli si è ritenuto necessario procedere all’intervento di consolidamento e ripristino della strada e dell’accesso al fabbricato. Già negli anni passati il sindaco Maurizio Brucchi, all’epoca assessore ai Lavori Pubblici, si era direttamente interessato delle problematiche dell’area, per cui l’intervento adesso approvato si iscrive in un progetto che è finalizzato al ristabilimento delle condizioni generali di sicurezza della zona. I lavori, prevedono una spesa di poco superiore ai 267mila euro e, “nella convenzione che verrà sottoscritta con il condominio interessato – si legge nella nota – viene contemplata anche la possibilità di una partecipazione di quest’ultimo”.

Leave a Comment