Domani si riunisce il Consiglio regionale degli Abruzzesi nel mondo

TERAMO – Si riunisce per la prima volta, dopo le elezioni regionali, domani e dopodomani, sotto la presidenza dell’assessore regionale all’emigrazione, Mauro Febbo, il Consiglio Regionale degli Abruzzesi nel Mondo (CRAM). Al Consiglio, informa una nota, saranno presenti i rappresentanti degli emigrati abruzzesi provenienti da tutti gli stati in cui operano associazioni iscritte all’albo regionale, nonché rappresentanti di associazioni che operano in Abruzzo nel campo dell’emigrazione, di patronati e sindacati. L’appuntamento sarà utile per discutere i problemi dell’emigrazione alla luce della crisi economica sia mondiale sia regionale ed del recente terremoto che ha colpito L’Aquila e dintorni. I lavori inizieranno alle 10,30 della mattina di venerdì 13 nell’aula consiliare del Consiglio regionale a L’Aquila; è prevista una visita nel centro storico dell’Aquila accessibile ai visitatori. Il giorno 14 la riunione continuerà e terminerà presso l’Hotel Europa di Giulianova. Il venerdì sera è prevista una cena di gala presso il ristorante Villa Fiorita di Giulianova con la partecipazione dei presidenti della Giunta regionale Gianni Chiodi e del consiglio regionale Nazario Pagano.

Leave a Comment