Giacomo Agostinelli nominato vicepresidente della Fira

TERAMO –  Il capogruppo del Pdl in Consiglio comunale, Giacomo Agostinelli, è stato nominato vicepresidente della Finanziaria Regionale Abruzzese (FI.R.A). Lo rende noto un comunicato diffuso dalla sezione di Teramo del Pdl. Un incarico importante, quello affidato ad Agostinelli, che premia i dieci anni di attività politica e gli oltre 25 anni di esperienza professionale nel settore finanziario. Al suo attivo figurano anche 12 anni come membro del Consiglio di amministrazione di una banca trama. Giacomo Agostinelli ha accolto la nomina come un invito, “una vera e propria chiamata ad offrire tutta la sua esperienza al servizio della collettività abruzzese” come ha dichiarato appresa la notizia. Quello della Fira è, infatti, un ruolo strategico e di grandissima rilevanza, dal momento che la Finanziaria Regionale è un organo importante per lo stimolo alla crescita economica della regione nel suo ruolo di supporto alle piccole e medie aziende abruzzesi.“La scelta di Agostinelli  – si legge nella nota – è dunque non solo un riconoscimento alle capacità del professionista e ai valori umani dello stesso, ma è anche un preciso segnale che la Regione vuole dare sulla strada della riaffermazione di quella meritocrazia che il presidente, Gianni Chiodi, ha più volte sottolineato essere la chiave di volta della rinascita dell’Abruzzo”. Ed è allo stesso governatore, alla Giunta regionale e ai soci della FI.R.A., che Giacomo Agostinelli ha voluto rivolgere il primo pensiero e ringraziamento subito dopo la nomina alla vicepresidenza , assicurando un impegno totale sul territorio accanto le aziende abruzzesi e teramane.

Leave a Comment