Donato alla Biblioteca provinciale un ritratto a olio di Melchiorre Delfico

TERAMO – Gli “Amici della Dèlfico” hanno donato un importante ritratto di Melchiorre Dèlfico alla Biblioteca Provinciale di Teramo, intitolata allo statista e filosofo teramano. L’opera, informa una nota, è un dipinto del ‘700 ed unico ritratto ad olio di Melchiorre Dèlfico che torna nella biblioteca dopo oltre un secolo grazie all’intervento dell’associazione culturale che ha  acquisito il quadro dalla famiglia Sorge di Nereto. Sabato pomeriggio gli “Amici della Dèlfico” consegneranno ufficialmente la tela alla Biblioteca nel corso di una cerimonia alla quale prenderanno parte anche, il presidente della Provincia, Valter Catarra, l’assessore alla Cultura, Giuseppe Di Michele, il direttore della Biblioteca Dèlfico, Luigi Ponziani, la presidente dell’associazione “Amici della Dèlfico”, Manuelita De Filippis e la giornalista e saggista, Paola Sorge. Nel corso dell’incontro, Anna Maria Ioannoni Fiore leggerà brani scelti di testi e documenti di Melchiorre Dèlfico.

Leave a Comment