A Venturoni la solidarietà di Anaao e Assomed

TERAMO – I medici ospedalieri dell’Anaao Assomed esprimono "la totale ed incondizionata solidarietà all’assessore Lanfranco Venturoni, ribadendo la loro piena fiducia nel suo operato come politico e come uomo". Gli stessi medici esprimono "stupore e rabbia nel constatare come ancora una volta faccendieri e affaristi del sottobosco politico vengano alla ribalta, compromettendo la politica di risanamento e ricostruzione della sanità abruzzese". L’Anaao Assomed, invita Venturoni "a continuare il percorso e il programma avviato affinchè non si fermi, tra l’altro, la coraggiosa azione di regolamentazione della Sanità privata, auspica un rapido chiarimento della vicenda in sede giudiziaria".

Leave a Comment