Basket. Coppa Italia via da Bologna?

TERAMO_Virtus Bologna non organizzerà le prossime Final Eight di Coppa Italia. Per il club bianconero la candidatura di Avellino rimane la più credibile, ma anche in questo caso la Lega non sta dando una prova di unità: c’è chi vorrebbe andare nel capoluogo irpino e chi, invece, gradirebbe un campo neutro come quello di Forlì o Montecatini, o ancora chi crede che per la quarta volta consecutiva Bologna sia la sede giusta. «Avevo dato la mia disponibilità ad ospitare la manifestazione alla Futurshow Station – spiega Claudio Sabatini – ritirando la squadra dalla competizione, ammesso che si fosse qualificata, proprio per garantire la neutralità, ma l’ipotesi è stata bocciata. Avellino, quindi, rimane la candidatura migliore». Forlì e Montecatini le ipotesi nel caso Avellino rinunciasse L’obiezione più frequente a questa ipotesi è che le distanze, però, potrebbero essere un problema, non è facile raggiungere il PalaDelMauro e c’è il rischio concreto che non si ripetano gli oltre 30mila spettatori globali della passata edizione. La questione dovrebbe risolversi lunedì, quando si terrà l’assemblea di Lega che dovrebbe decidere la sede della manifestazione.

Leave a Comment