Sulla riserva del Borsacchio si pronuncerà il Comune di Roseto

TERAMO – Sarà il Consiglio Comunale di Roseto a decidere del futuro della Riserva naturaledel Borsacchio. Nel corso dell’ultima sedut, informa una nota, è stato stabilito di creare una apposita Commissione che avrà il compito di elaborare un documento condiviso. Ecco le ragioni della maggioranza. “Il tentativo di sbloccare e di chiudere definitivamente la vicenda della Riserva Guidata del Borsacchio – spiega il Sindaco Franco Di Bonaventura – nasce nel saper armonizzare tutte le iniziative in corso che rischiano ancora una volta di far perdere opportunità e tempo ai cittadini e alla città di Roseto. La proposta di una Commissione temporanea che lavori per la produzione di un documento condiviso e congiunto dall’intero Consiglio Comunale, è la vera risposta di una Città importante che ha una sua storia e una dignità amministrativa consolidata nel tempo. Il Consiglio dovrà contribuire a chiudere questa vicenda tutelando il territorio, senza bloccare l’economia della città, con tutte le varie attività che vanno da quelle agricole a quelle turistiche- ha concluso il sindaco – e contemporaneamente attivando nel più breve tempo possibile la Riserva, patrimonio di grande rilevanza per una come la nostra città, se nasce come proposta del territorio senza imposizioni calate dall’alto, avulse dal reale contesto”.

Leave a Comment