La Curia inaugura il Parco fotovoltaico

MORRO D’ORO – Anche il clero corre al passo con i tempi e fa fronte alle esigenze di energia rifugiandosi nella tecnologia. Può essere inserito in questo ambito concettuale l’inaugurazione del Parco fotovoltaico da 150 kWp che tra una settimana sarà inaugurato a Colle di Mezzo di Morro d’Oro, su un terreno di proprietà dell’Istituto Diocesano per il sostentamento del clero. L’impianto, realizzato da Bienergy di Teramo, finanziato attraverso il Monte dei Paschi di Siena, è costituito da 648 moduli, che possono produrre in media 200mila kilowattora all’anno, con un ‘risparmio’ di emissioni di anidride carbonica pari a 2.500 tonnellate in 25 anni e la copertura di un fabbisogno energetico pari a quello di 70 famiglie per la durata dell’impianto. sarà lo stesso vescovo di Teramo-Atri, monsignor Michele Seccia, a tagliare il nastro del Parco, giovedì 10 dicembre alle 11.

Leave a Comment