Pancotto "Lo sforzo di coppa scavalcato dall’energia della vittoria"

TERAMO_ Cesare Pancotto coach dell’Air Avellino ritorna a Teramo là dove ha fatto bene nell’annata 2004/2005, terminando al decimo posto in classifica. Della contesa di domani pomeriggio Pancotto ha detto fra l’altro che "La Tercas è una squadra che ama correre: ritmi alti, un po’ come piace anche alla Scandone. Ciò potrà produrre un punteggio alto e tanti possessi: «Utilizzeremo ogni possesso per costruire buoni tiri, coinvolgendo tutti gli uomini presenti sul parquet". Poi ha aggiunto facendo riferimento agli impegni di Coppa della squadra teramana "La coppa toglie qualcosa, io l’ho fatto e so cosa significa. Lo sforzo è però sempre scavalcato dall’energia della vittoria, loro in questo momento ne hanno tantissima".

Leave a Comment