Girava con l’hashish nella Smart

PINETO – I carabinieri della stazione di Pineto hanno arrestato, in flagranza di reato, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti un giovane romano residente a Pineto. G.V., 23 anni, era a bordo di una Smart nella zona di controllo dei militari, presenti sul posto in attività antidroga. Il giovane è stato controllato e trovato in possesso di 2 grammi di hashish e nella sua abitazione ne sono stati rinvenuti altri 26, oltre a un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi di stupefacente. Il giovane romano è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment