A Giulianova si esibisce per "Caleidoscopio" la Viotti Chamber orchestra

TERAMO – Venerdì sera, alle  21, nella Chiesa di Sant’Antonio a Giulianova, ottavo appuntamento di “Caleidoscopio”, la rassegna musicale organizzata dall’amministrazione comunale di Giulianova e finanziata dalla Fondazione Tercas sotto la direzione artistica dei maestri Antonio Castagna e Marco Palladini. A esibirsi sarà la “Viotti Chamber Orchestra” che, reduce dallo straordinario successo ottenuto nella rassegna "Concerti del Quirinale", torna a Giulianova con un interessante programma che prevede l’esecuzione di musiche di Rolla e di Mozart. Sotto la direzione del fondatore, Franco Mezzena, si esibiranno, in qualità di solisti, Samuele Danese alla viola e Federico Paci al clarinetto. La Viotti Chamber Orchestra, composta da musicisti abruzzesi,ha visto la luce nel 1990, al suo attivo ha una intensa attività concertistica, che parte e prende vita dalle sonorità viottiane, ma che in realtà si apre a tutto tondo sul repertorio che spazia dal repertorio barocco a quello dei giorni nostri.

Leave a Comment