BancaTercas re di Roma

ROMA – La BancaTercas sale sul trono di Roma. Lo fa superando i padroni di casa della Lottomatica con un punteggio altisonante (61-80) che mette ancora più in crisi la squadra della capitale, alla quarta sconfitta consecutiva, e rilancia in classifica i biancorossi di Capobianco, in partenza per l’Uccraina dove martedì affronteranno il Mariupol in Eurocup. La squadra capitolina ha mostrato grande impegno, ma quando poi da una parte si fa male Jaaber e dall’altra Tommaso Marino, classe 1986, gioca come e meglio del suo compagno di reparto,
Poeta, allora risulta vana anche la grande partita del capitolino Winston che chiude con 21 punti. Le due squadre iniziano a braccetto con Poeta e Winston che firmano la prima frazione di gioco che Roma chiude avanti sul 20-17. Lo strappo che lancia Teramo avviene a cavallo della pausa lunga: dalla linea dei tre punti, Teramo riesce a liberare tutta la classe dei suoi esterni, con Poeta, Hoover e Marino che spingono la Banca Tercas fino al 51-39. Poi arriva la tripla di un infinito Tonolli, che sembra poter far risorgere Roma ma è un fuoco dipaglia. Teramo si mostra più reattiva e determinata in difesa, più pesante e numerosa sotto canestro e con una gruppo di esterni che può penetrare e colpire dalla lunga con la stessa efficacia. In una tale situazione, Roma non reagisce efficacemente, con Hutson troppo impreciso per risultare decisivo e con Jaaber comunque lontano dalla sua forma migliore nei minuti giocati. Teramo si lancia decisa verso un posto tra le prime otto, mentre per Roma, tutto dipenderà dalla scelta del nuovo tecnico che troverà una situazione per niente facile da ribaltare e con un classifica che comincia a diventare preoccupante. Ecco lo scout dell’incontro:
Lottomatica Roma-BancaTercas Teramo 61-80 (20-17, 34-42, 48-63).
Lottomatica: Giachetti 2, Gigli n.e, Jaaber 3, Tonolli 3, Hutson 10, Tourè, Crosariol 3, De La Fuente 13, Winston 21, Vitali 6, Minard, Di Pasquale n.e. All. Di Carlo.
BancaTercas: Hoover 13, Valentino n.e, Jones 5, Poeta 16, Amoroso 7, Marino 6, Young 8, Lulli n.e, Cerella, Diener 12, Stanescu 5, Jurak 8. All. Capobianco.
Note: tiri da 3: Lottomatica 0/8, BancaTercas 12/21. Tiri da 2: Lottomatica 14/33, BancaTercas 15/25. Tiri liberi: Lottomatica 9/15, BancaTercas 14/22. Rimbalzi: Lottomatica 28,
BancaTercas 32. Usciti per 5 falli: Vitali.

Leave a Comment