Un grande albero ecologico all’agrario

TERAMO – Un grande albero di Natale ecologico è stato realizzato dagli studenti dell’Istituto Professionale di Stato per l’agricoltura e l’ambiente “Ignazio Rozzi”in collaborazione con il Comune. Allestito con oltre mille pezzi di materiale di riciclo, come piatti in plastica, bottiglie di detersivo e lattine, si può ammirare nei pressi della rotonda di Piano D’Accio proprio all’ingresso della scuola. Per allestirlo sono intervenuti anche i volontari del gruppo Cives della Protezione Civile, coadiuvati dal consigliere comunale Antonella De Luca. Scopo dell’iniziativa è stimolare la creatività degli studenti ma anche e soprattutto quello di dare il “benvenuto” alla raccolta “porta a porta” che è partita da alcuni giorni anche a Piano D’Accio. La scuola superiore diretta dal professor Luigi Valentini, ha dedicato questa giornata anche alla  presentazione di un convegno dal titolo: “Valore e Valori dell’agricoltura italiana” al quale hanno preso parte, tra gli altri, l’assessore all’ambiente Rudy Di Stefano e quello alle politiche sociali Giorgio D’Ignazio, il responsabile dell’Ufficio scolastico provinciale Lantino Romani e il componente del Cda dell’Arpa, Flaviano Montebello.

Leave a Comment