Detenuto senegalese muore a Castrogno

TERAMO – Un detenuto di nazionalità senegalese, di 23 anni, è morto nella tarda mattinata di oggi al pronto soccorso dell’ospedale di Teramo dove era stato trasferito d’urgenza dopo aver accusato un malore nella sua cella nel carcere di Castrogno (Teramo). Secondo una prima ricostruzione effettuata negli ambienti del della struttura penitenziaria, il giovane straniero ha accusato forti dolori addominali in mattinata ed è stato trattenuto in osservazione nel reparto infermeria del carcere: dopo qualche tempo si è però aggravato ed è stato necessario il suo trasporto al vicino ospedale dove però è morto. Secondo i medici del nosocomio teramano la morte sarebbe stata provocata da cause naturali.

Leave a Comment