Concerto di Natale lunedì al Teatro Comunale di Teramo

TERAMO – Appuntamento con il Concerto di Natale lunedì 21 dicembre, l’appuntamento organizzato dalla Società “Primo Riccitelli” di Teramo nell’ambito della Stagione dei Concerti. Ad esibirsi, informa una nota, sarà il Benedict Gospel Choir, la formazione creata e diretta dal reverendo Darryl Izzard, profondo conoscitore di musica gospel e spirituals, particolarmente apprezzato per composizioni e arrangiamenti musicali, ai quali attingono numerosi ed importanti artisti americani. La storia del Benedict Gospel Choir, composto da 34 elementi, è costellata da una lunga serie di successi che lo ha portato, nel giro di pochissimi anni, a divenire uno dei gruppi gospel più conosciuti ed amati negli Stati Uniti d’America. Vincitore di ben cinque edizioni del prestigioso concorso “Black Music Caucus Gospel Choir“ di New York, il gruppo attinge ai generi più diversi, mescolando gospel, spirituals, blues, raggae, musica africana tradizionale, regalando sempre suoni di pura bellezza. Attraverso i linguaggi e le barriere culturali, la loro musica si fa portatrice di gioia, conforto e comprensione presso tutti i popoli che hanno sofferto il dolore e l’ingiustizia in qualsiasi parte del pianeta: Europa, Africa, Asia, America o Isole Caraibiche. Grazie ad una tecnica musicale eccellente, al forte coinvolgimento emotivo di ciascuno di loro e ad una presenza scenica fuori dal comune, riescono ad infondere alle loro esibizioni un’energia speciale che finisce invariabilmente per contagiare il pubblico che ad ogni concerto finisce sempre con l’unirsi al canto. Ha partecipato ad importanti eventi come il Concerto di Natale in Vaticano 2000, trasmesso in mondovisione da Canale 5 ed al Concerto di Natale a Montecarlo trasmesso da RAI 2 la sera del 24 dicembre 2006. I biglietti per il concerto possono essere acquistati nella sede della Società Riccitelli in via Nazario Sauro e al botteghino del Teatro Comunale di Teramo oppure on-line, direttamente al sito: www.primoriccitelli.it . Il costo sarà di 13 € (intero) e di 8€ (ridotto). Sono previste riduzioni particolari per gli studenti e per gli universitari, per i donatori di sangue Fidas e per gli over 65 anni.

Leave a Comment