Genitori con figlia e 300 ovuli di eroina in auto

ISERNIA – Una famiglia di Teramo, due coniugi 50enni e una bimba di sette anni, è stata fermata a Sesto Campano (Isernia) della Guardia di Finanza. In auto avevano nascosto 300 dosi di eroina, avvolte in una copertina della loro bimba che dormiva sul sedile anteriore. Lui, N.S., è stato arrestato per detenzione e spaccio di droga, la moglie denunciata per lo stesso reato in concorso.
Secondo quanto ricostruito dalla GdF i due coniugi erano andati a Napoli per comprare l’eroina da vendere, presumibilmente, a Teramo. La droga, sequestrata, era suddivisa in 300 bussolotti di plastica.

Leave a Comment