Confesercenti chiede l’apertura dei negozi durante il giorno dell’Epifania

TERAMO – La Confesercenti Provinciale di Teramo, attraverso il presidente provinciale Antonio Topitti, chiede in una nota, di autorizzare l’apertura degli esercizi commerciali nel giorno del 6 gennaio, Festa dell’Epifania. La richiesta di deroga, per Confesercenti, rispetta i contenuti di una legge regionale che dà la possibilità di prevedere, oltre a quelle già concordate, ulteriori tre giornate di deroga (32gg+3gg), ed è motivata dal fatto che il 5 gennaio iniziano i saldi invernali. L’apertura del 6 gennaio, dunque, non fa altro che dare continuità ai saldi favorendo gli esercenti ma anche i consumatori.

Leave a Comment