Accoltellati in una lite in discoteca

TERAMO – Due ventenni teramani sono stati accoltellati nel corso di una lite scoppiata in una discoteca alla periferia della città. B.A., 24 anni e S.F. di 20, sono stati soccorsi e accompagnati al pronto soccorso dell’ospedale Mazzini di Teramo, per ferite d’arma da taglio di una certà gravità in diverse parti del corpo. Il primo dei due è stato colpito alla schiena ed è stato necessario un intervento chirurgico nella notte per scongiurare conseguenze peggiori ai danni degli organi interni. Le indagini sull’accaduto sono condotte dai carabinieri di Teramo che stanno cercando di chiarire la dinamica della lite e dell’accoltellamento: è probabile che ad affrontarsi siano stati almeno in cinque e che nel corso della violenta scazzottata siano spuntati i coltelli. Non è ancora chiara nemmeno la ‘matrice’ del fato di sangue, ma gli investiogatori escludendo l’aspetto sportivo, tenderebbero a individuarla in ambito politico.

Leave a Comment