Il Comune di Crognaleto e le pro loco insieme per il calendario 2010

TERAMO – Il Comune e le pro loco di Crognaleto un anno insieme nel calendario 2010 presentato oggi presso il Bim. “Il calendario nasce dalla volontà del vice sindaco Giuliano Zilli – ha dichiarato il primo cittadino di Crognaleto, Giuseppe D’Alonzo – che con grande passione è riuscito a fare da collante tra le singole realtà associative  per “creare” un anno 2010 insieme alle Pro Loco”. Il rapporto con le Pro Loco è indispensabile, per il sindaco di Crognaleto, poiché esse rappresentano il vero tessuto sociale della popolazione ed un braccio operativo importante per l’amministrazione, a volte anche per la risoluzione di problemi importanti. Il comune di Crognaleto, con le sue 11 Pro Loco e due associazioni, vanta un primato sicuramente unico in Italia, quello di avere il maggior numero di Pro Loco, che accompagneranno ogni mese il 2010. Si parte dal palazzo municipale a gennaio per attraversare l’intero territorio comunale con Crognaleto, Cesacastina, Poggio Umbricchio, Piano Vomano, San Giorgio, Frattoli, Macchia Vomano, Alvi, Senarica, Tottea e Nerito.

Leave a Comment