Leadercoop accorcia la distanza dalla prima piazza

TERAMO_Con la sconfitta casalinga del Cassano Magnago, si è conclusa anche la seconda giornata del girone di ritorno . Il Teramo soffre per un tempo e mezzo la freschezza delle lombarde ma nel finale, approfittando di un vistoso calo delle atlete di casa , prende il vantaggio decisivo e vince nettamente. Con questa vittoria il Teramo accorcia a 4 punti le distanze dall’imbattuto Salerno e stacca di 3 punti le sarde del Verde Vita a cui ha recuperato sei punti in due gare. Il tabellino: Cassano Magnago _ Leadercoop Teramo 23 – 29 (p.t. 14-14 ) Cassano Magnago: Bongiovanni 4, Colombo ,Romagnolo 2,Di Cesare 1,Gazzola 1, Maimone Baronello ,Dovesi ,Tralli ,Parini Garcia ,Fatadio 8,Cobianchi 1, Gheorghe 6, Madella , Lattuada. All. Beltrame Leadercoop Teramo:Andrei ,Furlanetto 3,Giona ,Profili ,Topor ,Skipor 1,Dorovic 11, Lucic 5,Palarie 2, Giannoccaro 7,Bagnaresi ,Cavenaghi . All. D’Antonio Arbitri : Iaconello – Iaconello. I risultati: ITC Ceramiche Salerno – Bancole 29-26 (14-13) HSL Demoter Messana – Sarti Ariosto Ferrara 27-23 (13-9) Sassari Verde Vita – Vigasio 23-28 (16-14), Cassano Magnago – Leadercoop Teramo 23-29 (14-14) Classifica: ITC Ceramiche Salerno 25, Leadercoop Teramo 21, Sassari Verde Vita 18, HSL Demoter Messana 13 , Vigasio 11,Bancole 10, ,Sarti Ariosto Ferrara 7,Cassano Magnago 0.

Leave a Comment