Sicurezza sul lavoro: la Provincia vuol dare il buon esempio

TERAMO – Sicurezza sui luoghi di lavoro: la Provincia vuol dare il buon esempio a partire dall’ente. Su iniziativa dell’assessore alle Politiche sociali e alla Sanità, il vicepresidente Renato Rasicci, per domani è stata convocata una riunione con tecnici e amministratori per fare il punto sulle condizioni di sicurezza negli edifici dell’ente e verificare come garantire la “sicurezza e il benessere” dei dipendenti al lavoro nelle strutture. L’incontro, informa una nota, è stat convocato alle 9,30 nella sala riunioni “ex Mediocredito”. Per la prima volta la riunione periodica per la “sicurezza dei luoghi di lavoro” viene allargata alla partecipazione del presidente, Valter Catarra, degli assessori, dei dirigenti e del segretario generale. All’ordine del giorno, figurano anche i programmi di “formazione e informazione dei dipendenti in merito alla protezione della salute, l’andamento degli infortuni professionali, il documento della valutazione dei rischi”. “Intendiamo potenziare questo servizio per far crescere una vera cultura della sicurezza, al di là degli aspetti meramente legislativi – dichiara il vicepresidente Rasicci – per questo è determinante che sia sugli aspetti formali che su quelli sostanziali vi sia una piena condivisione e partecipazione innanzitutto dei dirigenti e degli amministratori pubblici”.

Leave a Comment