"Giù le mani dal Comunale" diventa un comitato

TERAMO – Appuntamento, domani, per la formazione del “Comitato popolare giu’ le mani dal Comunale”, lo annunciano in una nota "i ragazzi della est" che si dicono "orgogliosi di voler dare voce e concretezza ai sacrosanti diritti che appartengono alla collettività". I promotori dell’iniziativa sostengono le ragioni del coinvolgimento e della partecipazione per quella che definiscono una "irrinunciabile battaglia" (il non abbattimento dello stadio Comunale) e per questo invitano la città per domani, mercoledì 27 gennaio, alle 21, alla Cona, al "Multiplo".

Leave a Comment