Concussione: arrestato sindaco di Nocciano

PESCARA – (Agi) – Il sindaco di Nocciano (Pescara), Marcello Giordano e il segretario generale dello stesso Comune, Jean Domenique di Felice, residente a Chieti, sono stati arrestati, questa mattina, dalla squadra mobile di Pescara, con l’accusa di concussione aggravata e continuata in concorso. Secondo l’accusa i due avrebbero inflitto una lunga serie di sanzioni disciplinari all’unico vigile urbano del paese e nei confronti di un tecnico comunale perche’, nonostante le pressioni, continuavano a comminare multe e rilievi amministrativi nei confronti del sindaco e di altri componenti della maggioranza comunale per gli abusi edilizi commessi. L’inchiesta e’ stata coordinata dal Pm della Procura di Pescara, Gennaro Varone, mentre gli arresti domiciliari sono stati ordinati dal Gip Guido Campli.

Leave a Comment