Giulianova:"Santuomo non rappresenta l’Idv"

TERAMO – “Vincenzo Santuomo non rappresenta l’Idv”. E’ quanto commentato dal sindaco di Giulianova, Francesco Mastromauro appresa la notizia che il consigliere comunale, secondo quanto deciso collegialmente dal partito, non potrà più utilizzare il simbolo dell’IDV per le sue dichiarazioni. “Esprimo all’onorevole Augusto Di Stanislao, alla segreteria provinciale Alessandra Cristofori, a Giancarlo Cartone, Luigi Ragni, al consigliere provinciale Riccardo Mercante, ai vertici e agli iscritti dell’IDV il mio ringraziamento per la fiducia riservata – ha dichiarato in una nota il sindaco Mastromauro – e per aver ribadito di voler tenere fede al programma di questa amministrazione che l’Idv aveva sottoscritto insieme con gli alleati. Prendo atto di quanto è stato definitivamente detto circa Santuomo e cioè che egli si è espresso a titolo personale e, soprattutto, che da ora in poi non potrà più utilizzare il simbolo dell’Idv”.

Leave a Comment