Il plauso di Confcommercio al marchio «Costa blu»

TERAMO – Il presidente della Provincia, Valter Catarra e l’assessore al turismo, Ezio Vannucci, incassano le congratulazioni da parte dei rappresentanti della Confcommercio, della Federalberghi, dei balneatori e dei pubblici esercizi: l’argomento è la certificazione del marchio qualitativo territoriale "Costa blu". Gli esponenti delle associazioni che rappresentano i titolari di pubbliche attività plaudono all’iniziativa istituzionale che ha raccolto la condivisione di "tutti i sindaci costieri, riuniti da un unico e vero sentire", ritenendola "il primo passo per avviare una solida e proficua concertazione con le rappresentanze turistiche e con tutte quelle realtà produttive legate al turismo da un unico sistema economico indissolubile e da potenziare". Le sigle provinciali Confcommercio (Giandomenico Di Sante), Federalberghi (Giammarco Giovannelli), Sib-Balneatori (Domizio Scilli), Fibe-Pubblici esercizi (Sesto Bollettini) ritengono che siano adesso “necessario e strategico individuare i club di prodotti turistici per l’attuazione di Piano di marketing territoriali", così come la creazione di "rinnovati modelli e strumenti per accrescere la competitività del prodotto turistico locale nel panorama nazionale ed europeo, palcoscenico di preoccupanti e crescenti crisi economiche, ove l’invadenza dei mercati competitor internazionali minano l’offerta turistica nazionale e regionale".

Leave a Comment