Trovato il cadavere dello sciatore scomparso

ROCCARASO – E’ stato ritrovato questa mattina, sepolto sotto un metro di neve, il corpo senza
vita dello sciatore scomparso lunedì scorso sul monte Aremogna a Roccaraso, Giovanni Ferrante, 48 anni, istruttore di ballo di Latina.Il corpo è stato recuperato dalle squadre di soccorso e ora
viene portato all’obitorio di Castel di Sangro a disposizione della magistratura. Secondo una prima ricostruzione, Ferrante, mentre faceva un ‘fuoripista’ con il suo snowboard, è stato travolto da una slavina, ha perso l’equilibrio ed è andato a sbattere contro un albero, poi è stato sepolto dalla neve. Le ricerche erano cominciate lunedì sera dopo l’allarme lanciato dai familiari

Leave a Comment