Pineto protesta per la chiusura del dispensario farmaci

PINETO – «Andremo in Regione per la nostra battaglia, non permetteremo la chiusura: gli organi regionali devono capire che le due cose devono poter andare avanti di pari passo». Il sindaco di Pineto, Luciano Monticelli, è fuori di sè dopo aver appreso del procedimento di chiusura del dispensario farmaci di Mutignano, avviato dalla Regione, nello stesso momento in cui ha autorizzato l’apertura della farmacia comunale di Borgo Santa Maria. Insomma, l’una cosa esclude l’altra. «Siamo molto amareggiati – ha proseguito Monticelli -, nessuno in Regione ci aveva mai paventato una simile ipotesi. Noi non lo permetteremo anzi, noi vogliamo che diventi al più presto una farmacia comunale a tutti gli effetti e in tempi anche rapidi».

Leave a Comment