Cinque esperti Izs nel team di emergenza sanitaria dell’Ue

TERAMO – Si chiama Community Veterinary Emergency Team ed è la squadra di esperti istituita dalla Commissione Europea per far fronte alle emergenze sanitarie animali. Sono 11 gli italiani selezionati a farne parte e ben 5 di loro sono dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale “Giuseppe Caporale” di Teramo: il direttore Vincenzo Caporale, Paolo Calistri, Armando Giovannini, Domenico Rutili e Giovanni Savini. Loro come gli altri italiani (Silvia Bellini, Emiliana Brocchi, Ilaria Capua, Manuela Della Pozza, Giovanni Loris Alberali, Stefano Marangon) compongono un team di 97 tra esperti delle scienze veterinarie, della virologia e della fauna selvatica, di laboratorio e di gestione del rischio, pronto a intervenire dovunque lo richieda l’emergenza sanitaria, sia all’interno dell’Unione Europea che nei Paesi Terzi. La Commissione Europea li selezionerà in base all’evoluzione dello scenario europeo e delle diverse esigenze: le emergenze epidemiche degli ultimi anni hanno infatti messo in luce l’importanza di disporre di esperti e operatori specializzati, che siano adeguatamente formati per contrastare e gestire le malattie animali. E sotto questo aspetto non è casuale il ricorso al patrimonio umano e professionale dell’Istituto Zooprofilattico “Caporale” di Teramo, da anni impegnato sui diversi fronti dell’emergenza e della gestione del rischio a livello mondiale.

Leave a Comment