Sottopasso piazza Garibaldi: è arrivata la pioggia

TERAMO – E’ singolare e sembra messa lì apposta per coprire le crepe del soffitto la tavola lunga qualche metro che copre, aderendo perfettamente alla parte superiore del sottopasso di piazza Garibaldi, le crepe che invece nel tempo diversi cittadini avevano notato e segnalato. Il problema oggi si è acutizzato in quanto adesso nel sottopassaggio piove anche. E quelle pozze d’acqua che si sono formate per terra non arrivano dagli scivoli, bensì dal soffitto. L’applicazione della tavola infatti ha fatto si che l’acqua, nell’immediato non filtrasse, passando la tavola e cadendo. E’ successo che la pioggia si è infiltrata nella struttura (come del resto le crepe lasciavano prevedere), poi si è incanalata lungo la tavola ed ora ha trovato uno sbocco. Ora, il rimedio della tavola (per non chiamarlo espediente e non voler supporre che si sia voluto nascondere quanto stava succedendo) certo non può andare avanti. Nemmeno qualche ora. Il momento di intervenire è adesso.

Leave a Comment