Come ottenere energia da acqua e vento: a Tortoreto un meeting europeo

TERAMO – Per utilizzare al meglio le risorse energetiche presenti nelle aree montane e nei territori marginali dei Paesi europei il 15 e il 16 febbraio a Tortoreto i rappresentanti di Italia, Spagna, Belgio, Grecia, Repubblica Ceca, Romania e Svezia si confronteranno per analizzare le possibili soluzioni. Grazie al Progetto “Rural-Res”, finanziato dall’Unione Europea, per favorire l’abbattimento delle resistenze culturali allo sfruttamento delle fonti rinnovabili, di cui le montagne e le aree marginali sono ricche, l’Agenzia per l’Energia e l’Ambiente della provincia di Teramo ha analizzato le capacità energetiche dei corsi d’acqua e delle correnti d’aria captabili con impianti di piccola taglia e lavorerà alla divulgazione delle loro potenzialità. Ai lavori del meeting parteciperà l’assessore provinciale all’Ambiente e Energia, Francesco Marconi. “Rural RES è una iniziativa importante – ha dichiarato l’assessore – perché contribuisce a far crescere l’autonomia energetica del nostro territorio, può portare vantaggi economici e sociali e contribuisce a farci sentire maggiormente cittadini europei”.  

Leave a Comment