Tekno sul campo del Conversano imbattuto

TERAMO – Viaggia verso Conversano la Teknoelettronica Teramo, per affrontare il match in casa della capolista imbattuta, vera squadra mattatrice del campionato di Serie A d’Elite, che disputa domani la quarta giornata di ritorno. La Tekno arriva a questa gara delusa sì dall’esito del match contro i Campioni d’Italia di Casarano, ma corroborata dalla prestazione fornita e dal punto conquistato ai rigori che, alla luce della sconfitta di Fasano ad Ancona, torna utilissimo nella corsa al quarto posto, utile per la salvezza anticipata. Sulla carta l’incontro di domani ha pronostico chiuso ma lo era anche quello dell’andata, quando al Palacquaviva "Giorgio Binchi" i biancoverdi pugliesi trovarono sulla loro strada i biancorossi di Fonti determinati intanto a fare bella figura: ne uscì fuori una partita esaltante, ricca di capovolgimenti di fronte, in cui la Teknoelettronica alla fine si rammaricò per non essere riuscita a gestire il vantaggio maturato e per aver fallito il tiro finale che avrebbe portato la capolista ai rigori. Finì 31-30 per Conversano: da allora se i pugliesi hanno collaudato ancor più il fortissimo roster, la Teknoelettronica ha quadrato un pò di più lo schieramento in campo e si è candidata al ruolo di squadra rivelazione che da più parti gli addetti ai lavori gli riconoscono. La previsione è quella di un match piacevole tra due squadre che si affronteranno a viso aperto, senza assilli di classifica: i biancorossi di Fonti sanno che i match che varranno sotto questo profilo saranno quelli contro Siracusa (il 23 in posticipo Raisport) e contro Secchia (il 6 marzo). La gara avrà inizio alle 19. A dirigere l’incontro sono stati designati Vairo e Balzano.

Leave a Comment