Giulianova, rubata la targa dedicata allo psichiatra Roscioli

TERAMO – E’ stata rubata a Giulianova una targa commemorativa in ricordo dello psichiatra giuliese, Raffaele Roscioli. La targa, informa una nota, era stata donata 4 anni fa dai Lions Club, con una manifestazione durante la quale era stata affissa in prossimità del palazzo di via Manzoni, angolo piazza Dante, in cui il celebre psichiatra era nato nel 1861. “E’ l’ennesima offesa alla città e alla sua memoria – ha dichiarato il sindaco, Francesco Mastromauro – dopo i vandalismi che hanno colpito di recente l’area ex Golf Bar, ecco un nuovo, codardo e insulso atto che, in questo caso, amputa il gesto di affetto tributato al grande Raffaele Roscioli, uno degli illustri figli della nostra Giulianova. Il nostro progetto di rivalutazione del Centro storico – ha concluso il sindaco – continua a patire questi attacchi che non sono più tollerabili”. Intanto il Lions Club si è già attivato per realizzare una nuova targa dedicata a Roscioli.

Leave a Comment