Ex stadio, in una settimana sono già 2.500 le firme raccolte

TERAMO – Hanno raggiunto quota 2.500 le firme raccolte dai Ragazzi della Est per chiedere alla cittadinanza di appoggiare la richiesta di referendum sul progetto di abbattimento del vecchio stadio Comunale per far posto al nuovo teatro. In una setttimana gli ultrà, sostenuti anche dai partiti dell’opposizione in consiglio comunale, hanno organizzato i banchetti per la raccolta delle firme, soprattutto lungo corso San Giorgio, e hanno chiesto e ottenuto il consenso all’iniziativa con numeri abbastanza importanti. La quota prevista delle 4.500 firme da raccogliere entro 50 giorni dunque si avvicina e si ritiene che sia fattibile anche per il precedente: almeno informalmente, in passato, sullo stesso argomento i giovani teramani avevano superato quota 4.000 firme. Ci sono altri giorni a disposizione e gli stessi Ragazzi della Est hanno fatto sapere che nelle prossime ore renderanno noto il calendario dell’apertura dei banchetti per la raccolta firme, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni pubbliche.

Leave a Comment