Food2go, accordo per la cassa integrazione

TERAMO – Food2go: è stato firmato, dopo otto ore di trattative, l’accordo per la cassa integrazione straordinaria per i 36 dipendenti. Moderata soddisfazione è stata espressa dall’assessore alle Attività produttive, Ezio Vannucci: “Evitare il licenziamento è stato sin dall’inizio il nostro obiettivo  – ha dichiarato  – con questo accordo si prende tempo e si favorisce la possibilità di reimpiego, in aziende del settore, almeno per una parte dei dipendenti.  Una situazione difficile che come istituzione abbiamo cercato di governare per scongiurare una conclusione traumatica”.
L’accordo, per l’azienda che produce alimenti precotti, prevede la richiesta di cassa integrazione guadagni straordinaria per 12 mesi per tutti e 36 i dipendenti. Al tavolo delle relazioni industriali il liquidatore, Felice Regano, il segretario regionale della Fai Cisl, Alessandro Collevecchio e Amedeo Marcattili della Flai-Cgil. Per la Provincia, oltre all’assessore Vannucci, era presenta il funzionario del settore, Pierluigi Babbicola.

Leave a Comment