Il bilancio di previsione 2010 approda in Consiglio comunale

TERAMO – Il Consiglio comunale di Teramo torna a riunirsi martedì 2 marzo presso il Parco della Scienza. L’assemblea si riunirà per esaminare e approvare il Bilancio di previsione del 2010 illustrato dall’assessore comunale alle Finanze, Alfonso Di Sabatino. All’ordine del giorno, informa una nota, figura anche una integrazione allo Statuto comunale per dichiarare “l’acqua bene non economico” presentata dal consigliere di Rifondazione Comunista, Sandro Santacroce.

Leave a Comment