Gruppo Atr, domani altro incontro a Roma

TERAMO – Vertenza Atr, altro caitolo. Domani a Roma, presso il ministero dello sviluppo economico, torneranno a riunirsi istituzioni e sindacati con il commissario straordinario Gennaro Terracciano, con i rappresentanti del ministero del Lavoro e l’Inps. Alla riunione ci saranno anche il presidente della Provincia di Teramo, Valter Catarra e gli assessori al Lavoro, Eva Guardiani e alle Attività produttive, Enzo Vannucci. Sul tavolo gli aspetti legati al destino dei dipendenti delle due aziende affittuarie dei rispettivi rami d’azienda del Gruppo Atr, vale a dire Mmi Spa (Lamborghini) e Itca Spa (Fiat-Ferrari). per loro, in assenza di novità, dovrebbe aprirsi la strada della cassa integrazione straordinaria, perchè le due aziende a fine marzo a scadenza naturale del contratto, lasceranno il sito produttivo di Colonnella. Ma al di là della cig, c’è da valutare il futuro del Gruppo Atr, attivo da 27 anni e leader nella produzione di materiali compositi in fibra di carbonio. Solo nel settore delle "supercar", la ditta di Colonnella copre l’80% del mercato mondiale.

Leave a Comment