Prostituzione, arrestato un altro agente immobiliare

SILVI – I carabinieri della stazione di Silvi hanno arrestato, in esecuzione di  una ordinanza di custodia cautelare in carcere, O.P., 59 anni, titolare di una agenzia immobiliare del posto, con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Secondo quanto ricostruito nell’inchiesta denominata "Non solo affitti", i militari hanno individuato nell’uomo colui che gestiva non solo i contratti di affitto, reperendo appartamenti per almeno una cinquantina di prostitute in cui esercitare l’attività di meretricio, ma anche disponibile ad assisterle nelle necessità quotidiane, compresa quella di prestito di denaro. O.P. non è nuovo a queste vicenda: già nel 2002 fu raggiunto da analogo provvedimento e poi condannato. Come ha sottolineato il comandante della Compagnia di Giulianova, il capitano Dellegrazie, l’attività di indagine svolta ha inferto un furo colpo alla prostituzione, se è vero che nel settembre di due anni fa furono censite quasi una settantina di prostitute in appartamento e che oggi il numero è sceso ad appena 7. A Silvi si tratta del terzo arresto di titolari di agenzie immobiliari e della quarta agenzia coinvolta in una indagine di questo tipo.

Leave a Comment