Artigiano accusato di aver tentato violenza su una barista

MARTINSICURO – I carabinieri della stazione di Martinsicuro hanno denunciato a piede libero per tentativo di violenza sessuale, un artigiano albanese di 25 anni, con regolare permesso di soggiorno, residente ad Alba Adriatica. Ad accusare P.H. c’è una barista di 26 anni che lunedì scorso aveva chiesto l’intervento dei carabinieri per denunciare che lalbanese, approfittando del fatto di essere soli all’interno del locale pubblico dove la giovane lavora, avrebbe superato il bancone e dopo averla afferrata, avrebbe tentato di violentarla. Lei si era divincolata ed era fuggita in strada, mentre l’agressore si dileguava. Le indagini dei militari hanno permesso di risalire all’identità dell’albanese.

Leave a Comment