Frodi nei fondi strutturali, ne parla a Teramo il ministro Andrea Ronchi

TERAMO – Il ministro per le Politiche comunitarie, Andrea Ronchi, interviene il 16 marzo a Teramo per un seminario promosso dal dipartimento per le Politiche Comunitarie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha scelto Teramo per fare il punto sull’attività di intelligence del comitato nazionale contro le frodi nella gestione dei fondi strutturali. L’iniziativa, in programma nell’aula magna del rettorato dell’Università di Teramo, è stata allestita dall’ordine dei Commercialisti in collaborazione con la Guardia di Finanza.In particolare, informa una nota, durante il convegno saranno esaminati i casi più frequenti di frode a livello di fondi comunitari e le strategie di contrasto messe in campo dal governo e dal Comitato nazionale, guidato dal generale della Guardia di Finanza, Gennaro Vecchione.Nel corso del 2009 le frodi accertate in Italia sono state 1170, e le somme recuperate ammontano a 232 milioni di euro. Ad anticipare questo evento, e per approfondire il tema sui contenziosi con il fisco, l’ordine dei commercialisti ha promosso per martedì 9 marzo, alle 15.30 nel Parco della Scienza di Teramo, un incontro con Dario Deotto, editorialista del Sole 24 Ore. Deotto parlerà proprio delle novità allo studio del Governo in materia di studi di settore e di contenzioso con il fisco.

Leave a Comment