Cocaina in cucina, arrestato a Notaresco

NOTARESCO – Aveva nascosto la cocaina nella cucina della sua abitazione: dieci involucri già pronti per essere venduti, ciascuno del peso di circa un grammo. L.D’E, disoccupato 40enne di Notaresco, è stato arrestato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in flagranza di reato. La polizia ha trovato anche un bilancino di precisione e 9 grammi di mannite, sostanza usata per il taglio.

Leave a Comment