Unicef: vent’anni di diritti per i bambini

TERAMO – “Diritti in gioco. Lo sport come strumento di non discriminazione” è il tema dell’ottavo Corso Multidisciplinare di Educazione allo Sviluppo (CUMES) organizzato dall’Università degli Studi di Teramo in collaborazione con l’Unicef Italia. Il corso – coordinato da Giuseppina Bizzarri e Anna Di Giandomenico, dell’Università di Teramo come spiega l’ufficio stampa della stessa università – inizierà domani mercoledì 17 marzo alle ore 16.30, nella Sala convegni della Facoltà di Scienze politiche. Per l’occasione Manuela Mercante, dell’Unicef Italia, traccerà un bilancio della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza a vent’anni dalla sua approvazione.

Leave a Comment