La Regione stanzia 600mila euro da destinare agli asili nido

TERAMO – Al via l’assegnazione e la ripartizione dei fondi che la Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Politiche Sociali, Paolo Gatti, ha approvato all’internodi una delibero per lo stanziamento di una prima tranche di risorse, pari a 616mila euro, in favore dei Comuni e degli Enti d’Ambito Sociale per ampliare l’offerta di servizi educativi per la prima infanzia. I fondi sono destinati a 16 comuni e 13 enti d’Ambito Sociale. I finanziamenti consentiranno di agevolare le giovani famiglie abruzzesi per potere utilizzare servizi di prima infanzia sia nei Comuni dove essi vengono già svolti, sia nei Comuni di minori dimensioni e montani dove i servizi non sono ancora presenti. I fondi saranno utilizzati inoltre per aumentare la disponibilità di posti negli asili nido, aprire centri giochi per la prima infanzia, favorire l’accesso delle famiglie ai contributi per l’abbattimento dei costi delle rette degli asili nido o per l’acquisto di posti presso strutture private autorizzate.

Leave a Comment