Texcolor, contratto di solidarietà per 34 lavoratori

TERAMO – E’ stato sottoscritto in Provincia, alla presenza dell’assessore alle Attività produttive Ezio Vannucci, il contratto di solidarietà per 34 lavoratori della Texcolor Srl di Sant’Egidio, la lavanderia industriale del gruppo Gran Sasso che occupa complessivamente 52 dipendenti. Grazie al provvedimento di riduzione dell’orario di lavoro previsto dal contratto è stata scongiurata l’ipotesi del licenziamento per 16 lavoratori.
L’azienda, informa una nota, aveva inizialmente avviato la procedura di mobilità per 20 dipendenti. La mediazione condotta in Provincia ha consentito invece di ridurre a quattro il numero dei lavoratori da porre in mobilità mentre il licenziamento avverrà su base volontaria e dietro il pagamento di un incentivo di 5mila euro. Il ricorso agli ammortizzatori sociali si è reso necessario in seguito alla crisi che coinvolge il comparto tessile che ha causato un calo di commesse. Grazie al contratto di solidarietà l’azienda potrà portare a termine un processo di riorganizzazione, forte dell’appartenenza ad un gruppo, come quello del maglificio Gran Sasso, leader nel settore maglieria con un prestigioso marchio consolidatosi a livello nazionale ed internazionale.  

Leave a Comment