La primavera ha salutato la Fiera dell’Agricoltura

TERAMO – Una calda giornata di sole ha fatto da cornice all’inaugurazione ufficiale della 22esima Fiera dell’Agricoltura animata da circa 120 espositori riuniti nell’area del nuovo stadio di Piano d’Accio dove produttori, allevatori e imprenditori del comparto proporranno ai visitatori le ultime novità tecnologiche e i sapori dell’enogastronomia tipica abruzzese. Grande è stata la partecipazione all’evento inaugurale, segno che è stata ben recepita anche la scelta della nuova location suggerita dall’assessore comunale alle Attività Produttive, Mario Cozzi. Alla cerimonia è intervenuto anche il sindaco di Teramo che a partire dal Sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, l’assessore regionale alle Politiche Agricole,Mauro Febbo, e il presidente della Provincia, Valter Cararra.Per domani è invece atteso il presidente della Regione, Gianni Chiodi, chiamato a chiudere i lavori di un convegno promosso dal Comune in collaborazione con l’Inail per presentare un progetto promosso per diffondere la cultura della sicurezza in agricoltura.Grande curiosità hanno destato gli stands allestiti dall’istituto agrario che ha proposto attività dimostrative sulla lavorazione del sapone, sulla distillazione delle piante officinali e ha illustrato i prodott cosmetici ottenuti da elementi naturali. Domani in fiera sono attesi i gruppi folkloristici itineranti che animeranno l’evento con canti e balli popolari oltre alla mungitura presso la Fattoria dal vivo allestita su un’area di 1500mq.

Leave a Comment